A cosa è dovuto il click mandibolare: cause, sintomi e rimedi rieducativi

Ogni volta che ad uno sbadiglio, una risata o al momento dell’apertura della bocca per masticare sentiamo uno scatto un più o meno lieve della mandibola possiamo parlare di click mandibolare.

Il fenomeno del click mandibolare si presenta con più frequenza nelle donne ed è solitamente una conseguenza diretta del cattivo posizionamento del disco articolare che si trova tra il condilo mandibolare e l’osso temporale del cranio.

Lo scrocchio della mandibola è uno dei sintomi dei disturbi temporo mandibolari insieme al Bruxismo.

Dopo una panoramica della fisiologia e dell’anatomia dell’articolazione temporo mandibolare analizzeremo insieme le principali cause ed i rimedi per porre fine (in modo definitivo) a questo fastidio.

Come si presenta l’articolazione temporo mandibolare

L’articolazione temporo mandibolare è formata dalla mandibola e dall’osso temporale che lavorando insieme permettono alla nostra bocca il tipico movimento “apri e chiudi”.

La mandibola ha una forma simile ad un ferro di cavallo con una parte centrale e due estremità uguali dotate di due protuberanze (Condili) con una direzione mediale verso il centro chiamate teste dei condili mandibolari.

La porzione di osso mandibolare che lavora con la mandibola è chiamata fossa temporale ed ha una struttura concava che al suo interno accoglie il condilo mandibolare durante lo scivolamento.

Infine, abbiamo il disco o menisco temporo mandibolare dalla forma tipica di una ciambella, posizionato tra le due superfici articolari e capace di adattarsi al movimento della mandibola (avanti e indietro) in fase di scivolamento dei condili quando la bocca si apre.

Le strutture dure dell’osso temporo mandibolare sono tenute insieme da legamenti (temporo mandibolare, collaterale, stilomandibolare, sfenomandibolare) che possono infiammarsi o subire delle alterazioni se non sono bilanciati in modo corretto.

Quali sono le cause dello scrocchio della mandibola

I micromovimenti appena descritti vengono ripetuti ogni giorno milioni di volte, non solo quando mangiamo ma ogni volta che parliamo.

Una bocca “sana” non produce rumore quando lavora ma quando si hanno disturbi a livello dell’articolazione temporo mandibolare sono diverse lo scrocchio della mandibola può essere legato a diverse cause.

Sono cause frequenti di click mandibolare:

  • il condilo mandibolare che, in fase di apertura, non trova il disco: quando accade questo molti pazienti restano a bocca aperta e per riportare in asse la mandibola dislocata è necessario l’intervento medico;
  • il disco temporo mandibolare si posiziona troppo in avanti eseguendo un movimento innaturale: solitamente in questi casi non si sente uno scrocchio ma piuttosto una sensazione di “sabbiolina” nell’articolazione;
  • mancanza di denti, problemi di tipo strutturale alla dentatura o problemi dei muscoli masticatori: il disco non accompagna correttamente il movimento ed il condilo, per un momento, si muove da solo. Lo scrocchio della mandibola si genera quando disco e condilo si ritrovano.

Quali sono i sintomi del disturbo temporomandibolare quando si ha una mandibola che scrocchia

Quando il disturbo temporo mandibolare è causato da una mandibola che scrocchia si può soffrire dei seguenti sintomi:

  • la sensazione di rumore nell’orecchio quando si apre e chiude la bocca;
  • dolori nella zona dell’orecchio, ai muscoli della tempia o della guancia;
  • dolori alla cervicale;
  • mal di testa;
  • diaframma contratto;
  • sterno dolorante;
  • disturbi respiratori;
  • problemi di tipo uroginecologico.

Indipendentemente dal provare o meno dolore, per essere sicuri di soffrire di uno squilibrio alla mandibola è necessario rivolgersi ad un medico specialista in maxillo facciale o ad uno gnatologo.

Come curare la mandibola che scrocchia

Un disturbo temporo mandibolare ATM deve essere trattato attraverso una terapia manuale di rieducazione per risolvere i problemi di masticazione, riorganizzare il sistema e recuperare le funzioni corrette dell’intera articolazione.

Domus Medica propone un percorso terapeutico specifico che prevede il supporto di un team integrato composto da un otorinolaringoiatra e uno gnatologo: in base al caso specifico e ai risultati degli esami eseguiti la terapia potrà essere di tipo manuale o prevedere l’uso di un bite.

Soffri di click mandibolare?

Richiedi subito un appuntamento presso la nostra casa di cura privata a San Marino!

14 - 15 - 16 giugno

sessione estiva di

fibrotomia Graduale

Le valutazioni si svolgeranno venerdì 14/6 e domenica 16/6 dalle 10 alle 12:30

PER FISSARE UN APPUNTAMENTO:
inviare una mail a info@fibrotomy.com oppure un messaggio al numero 3756302257

× Contattaci !