Terapia del Dolore

Il dolore è uno dei meccanismi fisiologici di difesa ed è il campanello di allarme e la spia di un danno che il nostro organismo sta per subire o ha subito.

Può determinare modifiche biologiche del sistema nervoso (sia centrale che periferico) dette “rimodulazioni nervose” che se non trattate possono farlo persistere anche una volta rimossa la causa.

Può essere:

  • acuto, cioè a insorgenza improvvisa, generalmente di breve durata, ha spesso un evidente rapporto di causa-effetto, solitamente correlato ad un danno reversibile;
  • cronico che perdura nel tempo, ha una forte componente psicologica per cui viene percepito spesso in modo sproporzionato rispetto al danno esistente.
 

Il dolore è sempre più passato dall’essere considerato non solo un sintomo ma una vera e propria patologia a sé stante e se non trattato può compromettere la sfera emotiva e la qualità della vita.

La Terapia del Dolore ha portato progressivamente alla sviluppo di un settore specifico della medicina (Algologia) alla quale dedicare quella figura medica (algologo) che abbia sviluppato competenze specifiche tese a studiare meccanismi alla base della sua origine, diagnosticarne correttamente le cause sviluppando, nel contempo, tecniche sempre più mirate al suo trattamento:

  • trattare il dolore sia acuto sia cronico, con un ampio ventaglio di tecniche, da quelle più superficiali e naturali a quelle più potenti e invasive;
  • indicare indagini strumentali e di laboratorio finalizzate alla diagnosi: Rx, TAC, Risonanza Magnetica, esami di laboratorio, ecc.;
  • individuare quelle cause che necessitano di una disciplina medica specifica indirizzando verso la consulenza dello specialista più idoneo (Neurochirurgo, Ortopedico, Reumatologo, Fisiatra, ecc).
 
 

Patologie trattate presso Domus Medica

Dolori al rachide (il comune “mal di schiena”) di tutte le zone, sia associato ad ernie del disco, sia da altre cause:

  • Cervicalgie e cervicobrachialgie: zona cervicale (parte alta della schiena), con eventuale irradiazione agli arti superiori o alla nuca (nevralgia occipitale);
  • Dorsalgie: zona dorsale cioè quella intermedia della schiena;
  • Lombalgie e lombosciatalgie: la regione lombare cioè quella bassa, con dolore eventualmente irradiato agli arti inferiori, o anteriormente verso l’inguine.
 

Dolori alle articolazioni, in particolare quadri associati ad artrosi, ad artriti, tendinopatie, condropatie, traumatismi ripetuti:

  • Spalla
  • Ginocchio
  • Anca
  • Altre articolazioni, comprese piccole articolazioni.
 

Fibromialgia

Nevralgie, compresi quadri di nevralgia da Herpes Zoster (comunemente chiamato “Fuoco di Sant’Antonio”) e altri dolori neuropatici.

Dolori di natura neoplastica

Prestazioni più comunemente eseguite

VISITA ANTALGICA

  • Impostazione terapia framacologica e/o strumentale;
  • Terapie naturali e integratori specifici;
  • Controllo e prosecuzione terapeutica;
  • Consulenza per cure paliative

PROCEDURE STRUMENTALI (INFILTRATIVE)

  • Infiltrazioni antalgiche maggiori (peridurali,faccette articolari vertebrali);
  • Infiltrazioni antalgiche minori (paravertebrali, trigger-points, peritendinee):
  • Infiltrazioni intrarticolari o periarticolari degli arti superiori e inferiori;
  • Infiltrazioni intrarticolari con acido ialuronico (anca, ginocchio, spalla)

MESOTERAPIA

Dott. Alfredo Stefanelli

Specialista in Anestesia, Rianimazione, Terapia Intensiva e Terapia del Dolore
Vedi la Scheda Completa

Richiedi informazioni o prenota un appuntamento

    × Contattaci !